mercoledì 5 luglio 2017

Credo in un Dio che é padre e che si preoccupa per i suoi figli, che dona il pane ogni giorno...e che dona la felicitá.

La signora Rosa ha 64 anni, vive in una baracca senza luce, acqua e fognatura, in una zona abusiva, a lato di una delle nostre cappelle. Aveva 30 anni e 8 figli quando suo marito morí per un tumore al fegato. Da sempre ha allevato, oltre ai figli anche a vari nipoti. Due figlie sono rimaste vedove, altri due separati...Rosa ricicla e con quello che guadagna cerca di andare avanti. Partecipava alla parroquia fino a quando suo marito morí, allora per lavoro, con i bambini piccoli non ha piú potuto frequentare.

Peró, dice, Dio c’é sempre stato, non mi é mancato mai niente, mai. E posso dire che sono felice.


Nessun commento:

Posta un commento