martedì 26 gennaio 2016


“Andate in tutto il mondo e annunciate il vangelo a ogni creatura…” Questo invio di Gesú é il motore per ogni cristiano, per ogni missionario. Come é facile peró abituarci a questa parola, pensare che giá siamo in uscita,  che giá abbiamo fatto tutto quello che potevamo.

Domenica sera mi ero fermata a dialogare con XXX, un figlio prodigo perduto e che grazie all’amore di Dio sta tornando alla vita. Abbiamo parlato anche di altri giovani che sono ancora lontani. Quando mi ha salutato XXX mi ha detto: Felicia sal a buscar a tus ovejitas, esci a cercare le tue pecorelle.

Che bello ascoltare questo invito dalla bocca di un giovane che sta incontrando la vita perché qualcuno ha avuto il coraggio di "uscire".

Nessun commento:

Posta un commento