mercoledì 4 marzo 2015

     Domenica mattina é morto XXX, ucciso con due colpi di pistola per mano di ZZZ, un amico. Erano ubriachi, drogati e ”ci si é messo il diavolo” racconta la mamma di ZZZ.

  ZZZ e XXX sono anche vicini di casa. Ambedue appartengono a famiglie molto umili.

    XXX, aveva 24 anni ed é il terzo di 4 fratelli, il papá spesso si ubriaca e picchiava la compagna, che 6 anni fa se ne andó di casa. La primogenita era disperata. La casa é molto semplice, i vicini li stanno appoggiando per la parte burocratica ed economicamente. XXX lascia anche una compagna e un figlio di 4 anni.

    ZZZ é l’ultimo di due fratelli, la mamma abbandonata dal compagno per poter lavorare,  aveva internato i due figli quando il maggiore aveva 8 anni e ZZZ 5. Si vergogna, si sente in colpa perché suo figlio é un assassino.Siamo andati a pregare per XXX e per accompagnare queste famiglie. Nella strada c’erano como 60/70 giovani della loro pandilla, avevano la musica ad alto volume e stavano bevendo.  Ci siamo avvicinati e li abbiamo invitati a pregare il rosario per ricordare XXX e la sua famiglia. Usiamo l’arma della pace, il piú bel regalo che possiamo fare ad XXX é quello della preghiera gli abbiamo detto e ci hanno accolto subito.
Mentre stavamo pregando qualcuno grida e immediatamente qualcuno spara una decina di colpi di pistola. Una delle pallottole colpisce la casa di una vicina, grazie a Dio nessuno rimane ferito. Chi ha sparato? Forse alcuni di un’altra pandilla che volevano approfittare della situazione di debolezza dei rivali.   Alcuni dicono: questa é terra di nessuno. E l’uno e l’altro raccontano ora di un figlio a cui avevano sparato, o della sorella che avevano ucciso, dell’altro che avevano accoltellato...    Ci avviciniamo anche alla casa di ZZZ, la mamma era straziata. A consolarla c’era Jessica, la mamma di Christian ucciso propio un anno fa, all'etá di 16 anni, mentre gli rubavano il cellulare. Quale miracolo della bontá e misericordia  di Dio che la mamma di una vittima regali consolazione alla mamma di un assassino.

 Ho visto un pó di luce in mezzo a queste tenebre.

Nessun commento:

Posta un commento